Personalità “Argomentatore”

(ENTP-A / ENTP-T)

Segui il percorso del pensatore indipendente e pericoloso. Esponi le tue idee ai pericoli delle controversie. Di’ ciò che pensi e temi di meno l’etichetta di ’picchiatello’ del marchio di disonore della conformità. E sulle questioni che ti sembrano importanti, prendi posizione e fatti valere a ogni costo.

Thomas J. Watson

Il tipo di personalità dell’Argomentatore è l’estremo avvocato del diavolo, che prospera distruggendo argomentazioni e credenze lasciando i brandelli in piena vista degli altri. A differenza delle personalità più decise, gli Argomentatori non fanno ciò perché cercano di raggiungere qualche scopo più profondo o obiettivo strategico, ma semplicemente perché lo trovano divertente. Nessuno ama il processo di allenamento mentale più degli Argomentatori, poiché ciò offre loro la possibilità di esercitare il loro vivace spirito, l’ampia base di conoscenze accumulate, e la capacità di collegare idee disparate per dimostrare i propri punti.

Un accostamento strano si manifesta con gli Argomentatori, in quanto sono onesti senza compromessi, ma discutono instancabilmente su qualcosa in cui non credono realmente, mettendosi nei panni dell’altro per sostenere una verità da un altro punto di vista.

Assumere il ruolo di avvocato del diavolo aiuta le persone con il tipo di personalità dell’Argomentatore non solo a sviluppare un senso migliore del ragionamento altrui, ma una migliore comprensione di idee opposte – poiché gli Argomentatori sono quelli che le mettono in discussione.

Questa tattica non deve essere confusa con la sorta di personalità di reciproca comprensione che cercano i tipi del gruppo Ruolo diplomatico – gli Argomentatori sono alla ricerca costante di conoscenza, e quale modo migliore per ottenerla se non attaccare e difendere un’idea, da ogni angolazione, da ogni lato?

Personalità “Argomentatore” (ENTP-A / ENTP-T)

Non ci sono regole qui – stiamo cercando di realizzare qualcosa!

Provando un certo piacere a essere gli sfavoriti, gli Argomentatori godono dell’esercizio mentale che si trova nel mettere in discussione la modalità di pensiero prevalente, rendendoli insostituibili nella rielaborazione di sistemi esistenti o nello scuotere le cose, spingendoli verso nuove e brillanti direzioni. Tuttavia, gestiranno in modo orribile i meccanismi quotidiani di attuazione dei loro suggerimenti. Le personalità degli Argomentatori amano riflettere e pensare in grande, ma eviteranno ad ogni costo di essere intrappolati a fare il “lavoro sporco”. Gli Argomentatori costituiscono solo il tre percento circa della popolazione, valore più che giusto, in quanto consente loro di creare idee originali, per poi fare passo indietro e lasciare alle più numerose e fastidiose personalità il compito di gestire la logistica di implementazione e manutenzione.

La capacità degli Argomentatori a dibattere può essere fastidiosa – sebbene spesso apprezzata quando richiesta, può diventare assai seccante quando pesta i piedi altrui, ad esempio, mettendo apertamente in discussione il capo in una riunione, o scartando tutto ciò che dicono le altre persone di rilievo. Ciò si complica ulteriormente a causa dell’inflessibile onestà degli Argomentatori, poiché questi ultimi non utilizzano mezzi termini e poco si preoccupano di apparire sensibili o solidali. I tipi di mentalità simile vanno d’accordo abbastanza bene con i tipi di personalità degli Argomentatori, ma quelli più sensibili, e la società in generale, sono spesso in conflitto, preferendo i sentimenti, il comfort e persino le bugie rispetto alle verità spiacevoli e alla dura razionalità.

Ciò causa frustrazione negli Argomentatori ed essi scoprono che il loro divertimento rissoso taglia molti ponti, spesso involontariamente, quando a fatica varcano le soglie altrui per mettere in discussione credenze e spazzare via sentimenti. Trattando gli altri come dovrebbero essere trattati, gli Argomentatori tollerano poco le coccole e detestano quando le persone menano il can per l’aia, soprattutto quando devono chiedere un favore. Le personalità degli Argomentatori sono rispettate per la loro visione, confidenza, conoscenza e acuto senso dell’umorismo, ma spesso hanno difficoltà a utilizzare queste qualità come base per costruire amicizie più intime e relazioni sentimentali.

L’opportunità è persa perché ha l’aspetto di un duro lavoro

Per imbrigliare le proprie abilità naturali, gli Argomentatori hanno un cammino più lungo da fare rispetto agli altri: la loro indipendenza intellettuale e la visione a forma libera sono estremamente preziose quando sono al comando, o almeno hanno l’attenzione di chi lo è, ma per arrivarci il percorso necessario può essere per loro assai difficoltoso.

Una volta che si sono assicurati tale posizione, gli Argomentatori devono ricordare che, affinché le loro idee siano fruibili, dovranno sempre dipendere dagli altri per assemblare i pezzi – se hanno trascorso troppo tempo a "vincere" le discussioni rispetto a quello dedicato alla creazione del consenso, molti Argomentatori scopriranno semplicemente di non avere il supporto necessario ad avere successo. Rivestendo così bene il ruolo dell’avvocato del diavolo, le persone con questo tipo di personalità possono trovare che la sfida intellettuale più complessa e gratificante è comprendere una prospettiva più sentimentale e discutere di considerazione e compromesso insieme a logica e avanzamento.

Argomentatori che potreste conoscere

Desideroso di saperne di più?